About The Author


Vitae 2021, sabato 28 novembre la presentazione on line

Category: news Written by Umberto Di Giacomo / December 5, 2020

In questo 2020 così anomalo anche la presentazione della Guida AIS, “Vitae 2021” prende la strada dell’online. E quindi sabato 28 novembre, sui canali social dell’Associazione nazionale, si terrà una diretta streaming con l’illustrazione della guida, interventi dei produttori premiati con le “Quattro Viti”, contributi di sommelier e dei soci-utenti.   Read more...

Il cucchiaino nel collo della bottiglia. Serve davvero?

Category: news Written by Umberto Di Giacomo / December 5, 2020

Quello champagne regalato dallo zio, che giace lì, in frigo, mezzo pieno, perché lo avete stappato e non finito, che fine farà? Read more...

ECCO LA STRADA VERSO IL “TITOLO”

Category: news Written by Umberto Di Giacomo / December 5, 2020

E così i #corsisti di Isernia hanno concluso il loro Secondo livello, viaggiando su e giù per l’Italia alla scoperta dei vitigni e dei vini, di territori e di climi, con un focus estero sulla fondamentale Francia e su alcune altre produzioni internazionali. È stato un percorso bello e dai tanti aspetti curiosi. L’Italia è un paese meraviglioso, vista con il filtro ampelografico è davvero eccezionale. Read more...

“STORIE DI CANTINA” – Viaggio tra i produttori del #Molise Cantine Salvatore, Ururi (CB)

Category: news Written by Umberto Di Giacomo / December 5, 2020

“Un grande vino nasce in vigna”. Dal padre, Donato, al figlio, Pasquale, la filosofia delle “Cantine Salvatore” è a impronta spiccatamente familiare e fortemente ancorata alla terra. L’azienda si trova a Ururi, piccolo centro in provincia di Campobasso, a due passi dalla Puglia e dal mare: 20 ettari vitati di proprietà, oltre a oliveti e seminativi vari. Read more...

“STORIE DI CANTINA” – Viaggio tra i produttori del #Molise “Claudio Cipressi Vignaiolo”, San Felice del Molise (CB)

Category: news Written by Umberto Di Giacomo / December 5, 2020

Le storie più belle nascono spesso da un incontro casuale. Nel caso di Claudio Cipressi è quello con Michele Tanno, un agronomo, all’inizio degli anni Novanta del secolo scorso. Fu quell’uomo che, quasi 30 anni fa, gli parlò di un vitigno allora poco conosciuto. “Una volta si coltivava anche la Tintilia…” disse. “La Tintilia? E cos’è?” rimase perplesso Claudio. Read more...

QUEL VINO TROVATO IN SOFFITTA, PREZIOSA RARITÀ O BOTTIGLIA DA DIMENTICARE?

Category: news Written by Umberto Di Giacomo / December 5, 2020

Quante volte vi sarà capitato… entrare in una soffitta, scorgere in un angolino delle vecchie bottiglie del nonno e spulciare tra le etichette. #Vini di 40, 50, anche 60 anni, che subito vi fanno pensare: “Chissà quanto vale…”. Read more...