“STORIE DI CANTINA” – Viaggio tra i produttori del #Molise Di Majo Norante, Campomarino (CB)

Category: news Written by Umberto Di Giacomo / September 4, 2019

I “nuovi vini di antichi vitigni” sono l’obiettivo di produzione della cantina Di Majo Norante, storica azienda vinicola di Campomarino (CB). Una zona di terreni in parte sabbiosi e dolci brezze estive che concorrono a creare un clima particolarmente favorevole alla coltivazione della vite.

Alessio Di Majo, “un vignaiolo testardo e controcorrente” – ci dicono dall’azienda – “ha sacrificato produttività e omologazione del gusto alla ricerca costante della qualità e della tipicità, convinto che i vitigni meridionali siano più adatti alle condizioni pedoclimatiche del contado del Molise”.

 

Una storia lunga quasi due secoli, quella di Di Majo Norante, testimoniata dalla presenza di cantine sotto la piazza e nel vecchio palazzo di famiglia a Campomarino. I vini, oggi, vengono prodotti sulla base delle uve che arrivano solo dagli 85 ettari dei terreni dell’antico feudo dei marchesi Di Majo Norante. La vite è trattata esclusivamente con concimi di origine organica e minerale e ad uve classiche quali Malvasia, Trebbiano, Montepulciano e Sangiovese l’azienda ha affiancato dapprima il Bombino e l’Aglianico e poi gli “antichi vitigni” Falanghina e Greco per i bianchi. Per i rossi Ellenico-Aglianico, Prugnolo e Tintilia. Moscato reale per il passito dolce.

 

#aismolise

#storiedicantina

 

Thank for sharing!

About The Author